Afragola, rissa in una casa famiglia: protestano i residenti

Rissa in una casa famiglia che ospita minori stranieri ad Afragola, la stessa casa famiglia saltata agli onori delle cronache qualche settimana fa quando alcuni ospiti lasciarono cadere residui di cannabis e psicofarmaci nel balcone al piano di sotto, rischiando di uccidere un bimbo autistico che li stava ingerendo. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri prontamente allertati dai vicini. “Abbiamo paura – dichiarano i vicini – il nostro é un condominio di persone perbene e ciò che accade ci spaventa, questi litigi e queste risse sono violentissime, specie oggi, c’erano urla di terrore, di questo passo ci scappa il morto”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...