Dillo a Periferiamonews: «Spazzamento fermo a cupa Acquarola, caditoie otturate da rifiuti»

Vivere a Secondigliano è una realtà sempre più difficile. Quartiere abbandonato da tutti, dove nulla esiste. E le istituzioni sempre assenti e sempre troppo lontane dal territorio. È un mese che chiamo il numero verde di Asia  per uno spazzamento a via Comunale Acquarola angolo via Umbria, a limite fra Secondigliano e Miano, l’impiegata risponde che farà  il sollecito.

Ma è  un mese e nulla succede. La strada è  stata spazzata nel mese grazie alla mia buona volontà  che parzialmente ho pulito un tratto e un altro è  stato pulito da altri, ma passano i giorni e nessuno si vede. Ieri 14 settembre ho effettuato l’ennesimo reclamo ma stamattina nessuno è  accorso.

Senza considerare le caditoie  di cui chiedo uno spurgo. Pieni fino alla grata. Ho sollecitato l’ufficio tecnico ma risponde che la competenza è  di ABC, alla quale ho mandato mail certificate con foto allegate senza alcuna risposta. Ho telefonato più volte e mi dicono che devo inviare mail. Per questa situazione dei fognoli è da tener presente che ABC ha effettuato anche un sopralluogo verificando i fatti. Allora mi domando e vi domando, le istituzioni non dovrebbero vigilare sull’operato di certi enti?  E il sindaco che parla di cose che fa ma che non si vedono dove sta?

Dillo a Periferiamonews –  La voce dei lettori

Michele Imperatore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...