Dillo a Periferiamonews: «Ritardi per esito tampone, miei genitori costretti a stare chiusi in casa»

Vi scrivo per evidenziare che, nonostante numerose rimostranze, i miei genitori, residenti a Secondigliano, non riescono ancora a ricevere l’esito del tampone Covid effettuato al Cotugno il 15 settembre. A nulla sono servite chiamate e mail agli uffici competenti dell’Asl. Nel frattempo, da cittadini responsabili, sono costretti a stare in casa e a non poter svolgere alcuna attività in esterno o spostarsi per andare a trovare la propria nipotina in Piemonte. E’ assurdo non solo una tempistica così lunga ma anche l’assoluta mancanza di informazioni che viene data ai soggetti coinvolti.

Un cittadino

Dillo a Periferiamonews – La voce dei lettori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...