VII Municipalità, Pistone: «Ritardi nei tamponi, famiglie bloccate in casa: appello a De Luca»

«Il nostro territorio sta vivendo una situazione molto delicata in relazione al Covid-19. Numerose famiglie vivono, infatti, ancora in attesa di ricevere il tampone, restando anche per venti giorni bloccati in casa. In altri casi, invece, laddove il tampone è stato già effettuato, ci si ritrova nell’attesa altrettanto estenuante di ricevere l’esito del tampone.  Situazione ancora più delicata quella delle scuole dove ritengo sia necessario, sulla base di quanto avvenuto in altre regioni, un rafforzamento dei tamponi con l’inserimento di quelli salivari. L’Asl e tutti gli organi competenti stanno dando il massimo, cosa che quotidianamente sottolineo, ma ciò non basta, alla luce di quel deficit di personale e materiale che possa garantire lo screening su larga scala, indispensabile per l’aggravarsi della pandemia. Certo che la sua priorità è la tutela della salute di tutti ed in particolare dei più piccoli, auspico una campagna di tamponi sempre più estesa e la soluzione a quelle situazioni che creano paure e malumori tra i cittadini».

E’ l’appello rivolto dal consigliere della VII Municipalità Giuseppe Pistone al governatore della Campania Vincenzo De Luca.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...