Strade chiuse in caso di assembramenti, arriva l’ordinanza di de Magistris: c’è anche corso Secondigliano

Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha firmato un’ordinanza per scongiurare assembramenti, la prima dall’inizio della pandemia.

«Considerato che si tratta di giornate particolari in quanto a ridosso delle festività natalizie – recita l’ordinanza- è molto forte il rischio di affollamenti per le strade cittadine e concreta la possibilità di pericolose situazioni di assembramento che costituiscono evidenti occasioni di potenziale diffusione del contagio in quanto favoriscono un’attenuazione anche involontaria del rispetto del distanziamento», de Magistris ordina «l’interdizione di 49 aree della città per il solo tempo strettamente necessario a ripristinare le necessarie condizioni di sicurezza, fatta sempre salva la possibilità di accesso e deflusso agli esercizi commerciali legittimamente aperti e alle abitazioni private e laddove le forze deputate all’ordine pubblico e sicurezza ravvisino il verificarsi di assembramenti in contrasto con le misure di prevenzione della diffusione del contagio da Covid-19». 

Tra le strade indicate nell’ordinanza anche corso Secondigliano dove, soprattutto la sera dei weekend, si sono registrati notevoli assembramenti.

Ecco l’elenco completo delle strade:

  1. piazza del Plebiscito;
  2. lungomare (via Mergellina, via F. Caracciolo, via Partenope);
  3. spiagge pubbliche con accesso da via Posillipo;
  4. spiaggia pubblica con accesso da Rotonda Diaz;
  5. via Morghen – area esterna alla fonoteca vicino alle scale;
  6. piazza Fuga;
  7. via Scarlatti – zona pedonale;
  8. via Luca Giordano- zona pedonale;
  9. piazza Medaglie d’Oro – area verde;
  10. piazza 4 Giornate – area verde;
  11. piazza Immacolata – area panchine;
  12. via Aniello Falcone – giardinetti;
  13. piazza Sanità;
  14. piazza Carlo III;
  15. corso Secondigliano;
  16. piazza Bellini;
  17. piazza San Domenico Maggiore e piazzetta Nilo;
  18. largo San Giovanni Maggiore;
  19. via Candelora;
  20. largo Banchi Nuovi;
  21. via Toledo (da largo Berlinguer a piazza del Plebiscito);
  22. piazza Mercato;
  23. porta Nolana;
  24. piazza Garibaldi;
  25. villa comunale in via Malibran
  26. corso Garibaldi;
  27. via Chiaia;
  28. via Benedetto Croce;
  29. via Epomeo;
  30. corso Secondigliano;
  31. viale Augusto;
  32. corso Ponticelli;
  33. corso Ferrovia;
  34. viale Margherita;
  35. via De Mesi confluenza con corso Ponticelli;
  36. via Bartolo Longo (tratto da confluenza traverse via Bartolo Longo a confluenza con Via cupa Bolino);
  37. piazza de Franchis;
  38. corso Bruno Buozzi;
  39. via Velotti;
  40. corso San Giovanni;
  41. corso Italia;
  42. via del Cassano;
  43. via Montagna Spaccata
  44. via Vittorio Veneto;
  45. piazza Bagnoli;
  46. località la Pietra;
  47. largo Lala;
  48. piazza Ottocalli e via ss Giovanni e Paolo
  49. piazza della Libertà

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...