VII Municipalità, il presidente Moschetti: un albero di Natale, come simbolo di speranza, al Quadrivio di Secondigliano

“Il Natale che ci apprestiamo a vivere non è la tradizionale festa di tutti gli anni. Stiamo attraversando un periodo mai visto nella storia recente, non solo sul piano sanitario ma per tutte le relative conseguenze socioeconomiche. È questo il tempo di lutti e sofferenze che sembra far venir meno la caratteristica area delle festività di fine anno, un tempo in cui il nostro territorio ha pagato un prezzo altissimo in termini di vite umane ed affetti. Per dare un segno di luce ho deciso di donare al territorio, collocandolo simbolicamente nella piazzetta del Quadrivio di Secondigliano, angoll via Napoli Capodimonte, un albero di Natale e alcune luminarie, una scelta non casuale in un luogo ancora in attesa di riqualificazione, dopo la tragedia del 23 Gennaio 1996 in cui persero la vita 11 persone. Voglia essere un simbolo di speranza in questo periodo così buio che ognuno vivrà nel ricordo di chi è stato strappato ai propri affetti, un auspicio per un anno migliore all’insegna della serenità, sperando di lasciare presto alle spalle le difficoltà e le restrizioni imposte dalla pandemia”.

Lo afferma in una nota Maurizio Moschetti, presidente della VII Municipalità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...