Arenaccia, nasconde in casa fuochi d’artificio illegali: 42enne denunciato

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato San Carlo Arena hanno effettuato un controllo presso l’abitazione di un uomo in via Arenaccia dove hanno rinvenuto 15 scatole contenenti 150 manufatti di esplodenti pirotecnici illegali denominati “AK47”, del peso complessivo di oltre 7 kg,  che sono stati sequestrati. 

Un 42enne napoletano con precedenti di polizia è stato denunciato per fabbricazione o commercio abusivi di materie esplodenti (foto d’archivio).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...