Scampia, 31enne accoltellato da baby gang: «Volevano rapinarmi il cellulare»

E’ ricoverato con prognosi riservata, ma non in pericolo di vita, un 31enne di origine bulgare soccorso la scorsa notte, in seguito a una chiamata al 112, dai carabinieri del Nucleo Radiomobile di Napoli.

È accaduto in via Tancredi Galimberti, a Scampia, dove l’uomo ha dichiarato di essere stato accerchiato da un gruppo di cinque ragazzi dall’età apparente di 15-16 anni. Avrebbero provato a strappargli il cellulare e durante la colluttazione, uno di questi avrebbe colpito il 31enne con una coltellata al fianco sinistro.

Sono in corso indagini dei carabinieri per risalire ai responsabili.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...