Lavorare a Washington, con una laurea “debole”: incontro online da un’idea di due secondiglianesi

Lavorare a Washington, con una laurea “debole”: questo il titolo dell’incontro online nato dall’idea di due secondiglianesi, Roberto Mendone, tra i referenti Natwork (organizzazione che favorisce lo sviluppo e la nascita di relazioni tra professionisti e giovani talenti della città metropolitana di Napoli, per conferire valore ai natworkers ed alla collettività nel suo complesso) e Dario Cristiani,  Senior Fellow IAI – GMF che lavora a Washington DC sui temi di politica estera Italiana, Mediterranea e politica globale.

L’appuntamento è per domani, martedì 16 marzo, alle 21:00

Cristiani, laureato in Scienze Politiche, ci racconterà di come ha utilizzato la flessibilità del suo percorso di formazione per crescere sotto il profilo professionale, partendo dalla consulenza di rischio politico fino a diventare un think tanker proprio a Washington DC.

L’incontro è rivolto agli studenti laureati e laureandi in materie umanistiche con l’obiettivo di illustrare agli interessati la possibilità di carriere prestigiose anche con un percorso di studi da molti ritenuto come “debole”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...