Secondigliano, si taglia i polsi e si lancia dal quinto piano: 38enne ferito

Prima si è tagliato i polsi, poi si è lanciato dal quinto piano di un palazzo, finendo la sua corsa su una struttura di acciaio posta su un terrazzo privato dove è rimasto bloccato dalle lamiere.

E’ accaduto, intorno alle 14, in via Paolo De Matteis a Secondigliano.

L’uomo di 38 anni – come racconta l’associazione “Nessuno tocchi Ippocrate” sulla propria pagina Facebook  – è stato soccorso dalla postazione 118 India di piazza del Gesù (equipaggio Napoli 1 Centro).

Dopo essere stato immobilizzato con spinale collare e stecco benda, il 38enne è stato trasportato in codice rosso all’ospedale Cardarelli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...