Donna muore al Cardarelli, parenti aggrediscono il personale sanitario

Una donna di 69 anni questa notte è morta all’ospedale Cardarelli di Napoli e la notizia ha scatenato il panico in reparto.

Otto persone hanno assaltato il reparto di medicina d’urgenza perché ritenevano che la loro parente  non fosse stata curata come si deve. Tutto è accaduto ieri notte, dopo le 2 nel nosocomio napoletano Cardarelli, tra i più grandi del Sud.

I familiari, informati della morte della donna, hanno raggiunto il quarto piano del reparto aggirando i controlli delle guardie giurate e hanno iniziato ad insultare e spintonare i medici: ritenevano che non avessero fatto abbastanza per salvarla.

Uno degli otto violenti ha anche danneggiato un dispositivo per il monitoraggio dei parametri vitali dei pazienti. Intervenuti i carabinieri del radiomobile di Napoli e della stazione Vomero, le persone sono state identificate e denunciate per danneggiamento, minacce e interruzione di pubblico servizio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...