Secondigliano, sorpresi dopo aver rubato frontalino di un’autoradio: due pregiudicati in manette

I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Napoli hanno arrestato per furto aggravato in concorso Antonio Musella e Fulvio castaldo, di 51 e 46 anni, entrambi già noti alle forze dell’ordine. Sono stati sorpresi nella tarda serata di ieri in via del Cassano, a Secondigliano, subito dopo aver rubato da un’auto in sosta il frontalino dello stereo.

I militari hanno poi scoperto che l’auto appena razziata fosse oggetto di furto, denunciato il 26 aprile scorso nel comune di Arzano.  L’auto è stata sequestrata e affidata ad un deposito giudiziario mentre i due arrestati sono stati sottoposti ai domiciliari, in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...