Vincenzo Esposito (PER): «Parco San Gaetano Errico da fiore all’occhiello a simbolo del degrado di Secondigliano»

«Il Parco comunale San Gaetano Errico, realizzato sull’area ex bipiani a Secondigliano, a cavallo di due zone del quartiere, da fiore all’occhiello, all’inizio punto di riferimento per numerose famiglie non solo di Secondigliano e teatro di iniziative culturali e di aggregazione, è diventato il simbolo del degrado più totale, a causa della mancata manutenzione ordinaria e di una politica volta a rivitalizzarlo coinvolgendo varie fasce della popolazione. In attesa della riqualificazione prevista in un progetto di Città Metropolitana è necessario provvedere alla manutenzione ordinaria considerato lo stato in cui versa l’area, con attrezzature inagibili, vegetazione cresciuta a dismisura e tante altre carenze. Mentre in altri comuni dell’immediata provincia, seppur nel rispetto delle norme anti Covid, i parchi ospiteranno diverse iniziative per il mese di agosto, il nostro parco sarà sempre di più negato ai cittadini che a stento riusciranno a frequentarlo a causa delle pessime condizioni in cui è tenuto, che rappresentano uno schiaffo ai tanti cittadini che restano in città».

Lo afferma in una nota Vincenzo Esposito, candidato nella lista PER (le Persone e la Comunità) alla VII Municipalità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...