Riapertura stadio Barassi, Moschetti (VII Municipalità): «Importante segnale per il territorio»

«Tanta emozione questa mattina per la riapertura ufficiale dello stadio Ottorino Barassi di cupa dell’Arco, il campo di calcio chiuso da tanti anni, sito nel cuore del centro storico di Secondigliano. È chiaro che la riapertura della struttura assume notevole rilevanza anche sociale, in quanto presidio sicuro aperto a tutti, in particolar modo a quei ragazzi che, a causa delle precarie condizioni familiari, hanno visto precluse le proprie possibilità di crescita e di integrazione sociale. In un luogo tanto prezioso inoltre, non poteva non esserci un simbolo di legalità e di appartenenza al territorio, un murale dedicato all’agente scelto della Polizia di Stato Lino Apicella, nostro concittadino eroe».

Lo afferma in una nota Maurizio Moschetti, presidente della VII Municipalità intervenuto alla cerimonia di inaugurazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...