Basket, CP SERVICE Secondigliano torna alla vittoria

Torna alla vittoria il CP SERVICE Secondigliano che batte in trasferta il CAP Nola, dopo la battuta d’arresto subita lo scorso weekend in quel di Salerno contro la Cestistica Sarnese. Parte subito forte Secondigliano (orfana ancora degli infortunati Cino e Georgoulis e con Iommelli a mezzo servizio) con lo step back di capitan Esposito da 3 punti e la tripla di Celentano, completamente dimenticato dalla difesa avversaria.

L’appoggio a tabellone di Dos Santos e il jumper di Esposito materializzano il primo break della partita e costringono coach Caporaso a chiamare timeout (0-10). Al rientro in campo è Robustelli per i padroni di casa a farsi notare sotto canestro, ma le iniziative di Fato sia in post basso che dall’arco del 3 punti fanno incanalare subito la partita nella giusta direzione per Secondigliano (10-25). In apertura di 2 quarto il solito Fato, molto ben assistito da Di Lauro, continua ad essere un problema dall’arco dei 3 punti per la difesa nolana, a cui però non mancano le risposte, sempre dall’arco, da di Esposito A.

Nella seconda metà di quarto si rende protagonista prima Baldares con l’and-one da 3 punti e poi capitan Esposito col buzzer beater da 10 metri sullo scadere dei 24 secondi (23-46). Fato apre il 3 quarto con un 3/3 dalla linea del tiro libero a cui risponde prontamente De Feo sempre dai 6,75. Sempre il solito Fato si fa trovare pronto dall’arco su uno scarico di Di Lauro e permette di far registrare il massimo vantaggio a Secondigliano di +26 (26-52). Le penetrazioni di Caporaso e i jumper e le triple di De Sena rimettono in partita i padroni di casa che riescono a ricucire fino a -9 (45-54). Cambio di difesa per Secondigliano che passa alla consueta zona 3-2 che dai i suoi frutti. La penetrazione di Fato e il canestro da sotto di Iommelli fanno chiudere il quarto sul +13 (45-58).

Nell’ultimo quarto si fa sentire la presenza sotto canestro di Iommelli e Dos Santos, sia a rimbalzo che con iniziative personali ravvicinate, ma i padroni di casa sono bravi a rimanere in partita con le triple di Esposito A. e del solito De Sena. La penetrazione e la tripla di Fato, assistito per l’ennesima volta da Di Lauro (8 assist) e i tiri liberi di Iommelli consentono a Secondigliano di conquistare la quarta vittoria stagionale su 5 partite e di rimanere nei primissimi posti della classifica (66-82).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...