Giornata degli Alberi: l’impegno dell’Istituto Salvo D’Acquisto di Miano per l’ambiente

Domenica 21 novembre si è celebrata la Giornata nazionale degli Alberi e l’Istituto Comprensivo “82° C. D. -S.M. D’Acquisto” di Miano ha voluto dare il suo contributo con l’iniziativa dal titolo “Mettiamo nuove radici”.

Ne abbiamo parlato con il professor DavidePetrone, docente di matematica e scienze della scuola secondaria di primo grado, che ha illustrato il programma e ha sottolineato inoltre il forte impegno dell’istituto nella cura dell’ambiente: «Già da inizio anno abbiamo cominciato a sistemare i giardini fuori scuola che versavano in uno stato di degrado e di abbandono e lì abbiamo già piantato due anni fa un ciliegio. Ad inizio anno abbiamo ripiantato un altro ciliegio, un albero di fichi e un arancio come un benvenuto e un bentornato a tutti gli alunni dopo lo stop scolastico causato dalla pandemia. Quest’attività è piaciuta moltissimo ai ragazzi che, ricordiamo, fanno parte di una periferia, quella di Miano, meno nota di altre realtà dell’area nord di Napoli, ma altrettanto problematica».

In particolare, per la festa dell’albero, sono state coinvolte tre classi seconde medie e i ragazzi, autonomamente e volontariamente, hanno acquistato 3 alberi; un albero è stato regalato da un insegnante, altri due alberelli sono stati donati dall’associazione “Miano Protagonista” in collaborazione con la consigliera municipale Fortuna Musella e, un’altra associazione, “Movimento Insorgente”, ha regalato altre piante alla scuola.

«Tutte queste piante e gli alberi rappresentano un dono dai ragazzi di queste classi seconde medie coinvolte ai bambini di quinta elementare, simbolicamente nostri futuri alunni il prossimo anno, ma sono un regalo anche per i piccoli della scuola dell’infanzia. Per ricambiare, i ragazzi delle scuole elementari hanno disegnato dei cartelloni e scritto degli slogan in merito alla difesa della natura e del territorio, mentre i cinquenni della scuola dell’infanzia hanno invece costruito un albero con del materiale da riciclo, partecipando anche loro ad un’attività di difesa ambientale» spiega il professor  Petrone.

Questa è solo una delle ultime attività messa in campo dall’istituto affinchè  i bambini della scuola dell’infanzia, quelli delle elementari e i ragazzi delle medie lavorino insieme in difesa della propria scuola e del proprio territorio. Infatti piantare un albero è un segno di speranza, di nuova vita, ma rappresenta anche un rimanere legati alle proprie radici: dunque l’albero stesso diventa un mezzo per sottolineare l’appartenenza al proprio territorio, cercando però di renderlo migliore, quasi a voler evidenziare il ruolo dei ragazzi nelle nostre zone di periferia.

«Il fatto che quest’attività sia stata svolta in una scuola di periferia, dove personalmente ho scelto di insegnare, ci fa ancora più piacere perché fa comprendere che non si lavora bene solo in determinate scuole, ma anche qui, nelle periferie, possono nascere delle bellissime attività come questa» continua il professor  Petrone, il quale è inoltre presidente dell’associazione “Scienzasemplice”: si tratta di un’associazione di didattica laboratoriale che opera all’interno della scuola di Miano attraverso la sua figura e cerca di portare avanti una nuova didattica, interattiva e che abbia i laboratori come fulcro delle esperienze. Pertanto quest’iniziativa si incastra perfettamente con questa modalità innovativa di fare lezione che tanto è stata apprezzata dai ragazzi.

Mercoledì 24 novembre alle ore 11.00 saranno quindi piantati questi nuovi alberi negli spazi verdi della scuola e interverranno per l’occasione, oltre alla dirigente dell’istituto, la professoressa Carmela Musello e il professor Davide Petrone, anche il presidente della VII Municipalità, Antonio Troiano e  la Consigliera di Municipalità, Fortuna Musella. Ci saranno inoltre degli interventi musicali a cura del professor Luigi Martinelli e del professor  Vincenzo Vuolo.

Sara Finamore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...