Ferrovie, software in tilt: treni in ritardo e pesanti disagi

Sabato nero per chi viaggia in treno: a causa di un problema col nuovo software installato pochi giorni fa a Firenze Campo di Marte, snodo cruciale per il traffico dell’Altà velocità e dei treni regionali, dalla mattina di oggi si sono riscontrati ritardi che con le ore hanno di fatto semiparalizzato la circolazione dei treni che hanno accumulato oltre 3 ore di ritardo. 

    Secondo Fs News il problema è dovuto “alla messa a punto del sistema Accm (Apparato centrale computerizzato multistazione) attivato pochi giorni fa nel capoluogo toscano”. Come spiega in una nota Rete Ferroviaria Italiana “in queste prime fasi di esercizio, vista la complessità del nodo ferroviario fiorentino e il sofisticato software che ne regola il funzionamento, sta provocando alcune problematiche con impatto sulla riprogrammazione delle corse in caso di anormalità e ritardi, sulle quali i tecnici di RFI, di Borbardier/Alstom stanno lavorando per una loro quanto più rapida e definitiva soluzione”.

    L’impatto di cui si parla è in effetti enorme: ritardi di ore, passeggeri impazziti, stazioni gremite in un momento in cui si dovrebbe fare la massima attenzione alla sicurezza in tempo di Covid. Trenitalia, intanto, ha attivato nelle principali stazioni interessate un presidio di assistenza ai viaggiatori, con aggiornamenti anche tramite l’invio di mail e sms.

    Nell’importante nodo ferroviario di Roma Termini si registrano alle 17 lunghe code gli sportelli last minute per cambi biglietti e per chiedere informazioni. Gli animi sono esasperati. Le persone anziane disorientate. Banchine invece vuote e tabelloni con indicazioni di ritardi che vanno dai 70 minuti fino agli oltre 200. In molti non sanno dove andare a prendere il treno perché bisogna conoscere il numero del treno di cui si ha il biglietto per poter individuale a quale binario arriverà e poter salire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...