Scampia, maestre salvano bimbo di 3 anni: una targa da Comune e Municipalità

Con grande senso di abnegazione, preparazione e prontezza hanno salvato la vita ad un bimbo di 3 anni che aveva accusato un grave malore fino ad andare in arresto cardiaco. Il massaggio cardiaco praticato da quattro maestre della scuola “Montale” di Scampia, opportunamente formate per le manovre salvavita, in attesa dell’intervento del 118, ha consentito di evitare la tragedia.

Per questo stamattina le quattro insegnanti Paola Morano, Angela Calvino, Anna Longobardi, Patrizia Viglione insieme al dirigente scolastico Paola Carnevale sono state insignite di una targa, consegnata dal vicesindaco con delega alla Scuola Mia Filippone e dal presidente della VIII Municipalità Nicola Nardella.

«Quando si ha un budget limitato, decidere di investire fortemente nella qualità della formazione, vuol dire non solo adempiere ad un compito d’ufficio, ma mettere anima nelle scelte. Spesso parlo del modello Montale, oggi posso dire che da Scampia parte un insegnamento rivolto all’intera città» ha affermato Nardella.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...