Bio con link a sito hot, hackerato profilo della concorrente di Scampia a Miss Italia

Nelle ore in cui la 20enne di Scampia Zeudi Di Palma si appresta a gareggiare per il titolo di Miss Italia dopo aver già guadagnato il titolo di Miss Napoli, la giovane deve fare i conti con un furto d’identità sul web già denunciato alla polizia postale.

Un vero e proprio hackeraggio a sfondo sessuale compiuto inserendo un link nella bio di Zeudi su Instagram che rimanda ad un sito vietato ai minori di 18 anni, oltre a sei sue foto.

Un brutto colpo che tuttavia non intaccherà la gara per la reginetta d’Italia dove Zeudi, studentessa di Sociologia alla Federico II e lavoratrice presso un’azienda, arriva dopo un impegno nel sociale già da adolescente.  “Sono in gara – ha detto Zeudi – per mostrare come nel mio territorio, nonostante le tante difficoltà – ci sono tante energie positive da valorizzare”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...