Secondigliano, capi griffati contraffatti in uno scantinato – negozio: 40enne denunciata

I carabinieri della stazione di Scampia hanno denunciato una 40enne del posto per ricettazione e introduzione e commercio nello stato di prodotti contraffatti. Si tratta della titolare di un negozietto di abbigliamento allestito in uno scantinato nel quartiere Secondigliano, dove i militari dell’Arma hanno rinvenuto e sequestrato circa cento capi contraffatti in mostra sugli espositori.

Prodotti di alta manifattura senza tracciabilità in alcuna fattura, verosimilmente contraffatti. Per la donna è scattata la denuncia penale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...