Controlli alle pescherie, sanzioni e sequestri tra San Pietro a Patierno e Scampia

Operazione congiunta questa mattina del commissariato Secondigliano, guidato dal vicequestore aggiunto Raffaele Esposito, in collaborazione con il Reparto Prevenzione Crimine Campania e Servizio Veterinario dell’Asl Napoli 1, in modalità alto impatto.

In particolare in viale 4 Aprile a San Pietro a Patierno e in via Roma verso Scampia, in seguito a controlli a pescherie, è stata rilevata l’esposizione di molluschi in difformità alle normative vigenti e privi della necessaria etichettatura. Sequestrati e distrutti 65 kg di molluschi, sanzioni per l’importo totale di circa 2mila euro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...