Secondo anniversario della morte di Pasquale Apicella, domani omaggio di Europa Verde a calata Capodichino

Il 27 Aprile 2020 moriva Pasquale Apicella, agente della Polizia di Stato mentre tentava di bloccare la fuga di tre ladri dopo una tentata rapina a uno sportello Atm in via Abate Minichini, a Napoli.

Un poliziotto, un uomo, un figlio, un marito, un amico, un papà, strappato all’affetto di chi lo amava.

“mercoledì alle 14 lo ricorderemo portando un mazzo di fiori sotto la targa a lui dedicata a calata Capodichino. Apicella morì nell’adempimento del proprio dovere. Noi non smetteremo mai di ricordare lui come tutti gli eroi e le vittime della criminalità e della camorra. C’è chi si batte per onorare il ricordo dei criminali e dei rapinatori invadendo la città di murales e altarini illegali e chi per omaggiare le persone oneste e perbene” dichiarano il consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli e il membro dell’esecutivo cittadino del Sole che Ride Enzo Vasquez.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...