Secondigliano, controlli per violazioni al Codice della strada: raffica di multe e sequestri di scooter

Pugno duro contro i trasgressori del Codice della strada, a Secondigliano. Ieri controlli in modalità “alto impatto” con una vera e propria sinergia tra le forze dell’ordine. In campo il commissariato Secondigliano, diretto dal vicequestore aggiunto Raffaele Esposito, il Reparto Prevenzione Crimine Campania, i Nibbio, i carabinieri della stazione Secondigliano, guidata da poco più di un mese dal maresciallo Luigi Di Pastena, i carabinieri motociclisti, la polizia municipale con l’unità operativa Secondigliano con a capo il tenente colonnello Vincenzo Tarallo e i motociclisti.

I controlli si sono concretati in particolare tra viale delle Dolomiti, via del Cassano, corso Secondigliano e piazza Di Vittorio.

Questo il bilancio dell’operazione: deferito all’autorità giudiziaria un soggetto per guida senza patente reiterata nel biennio; controllate 87 persone di cui 25 pregiudicati e 56 autovetture e 17 motoveicoli, gli stessi sottoposti a sequestro e fermo amministrativo; elevate 39 contravvenzioni per mancata copertura assicurativa, carenza del casco, patente, revisione; segnalati all’autorità competente due pregiudicati.

I controlli proseguiranno la prossima settimana replicando la sinergia messa in campo ieri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...