Secondigliano, furto di energia elettrica: denunciato il titolare di una pasticceria

Nel corso di controlli, in modalità alto impatto, effettuati dal commissariato Secondigliano, guidato dal vicequestore aggiunto Raffaele Esposito, in collaborazione con il Reparto Prevenzione Crimine Campania, l’Asl Napoli 1 e personale Enel, è stato scoperto che una pasticceria/rosticceria del quartiere Secondigliano sottraeva energia elettrica impropriamente. Per questo il titolare dell’attività commerciale è stato denunciato.

Nello stesso locale sequestrati 4 kg di prodotti di pasticceria non idonei alla vendita, riscontrate diverse carenze igienico – sanitarie e sorpresi in attività cinque lavoratori a nero. Elevate sanzioni per circa 3mila euro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...