Aeroporto di Capodichino, pugno duro interforze contro i tassisti abusivi: sanzioni e sequestri

Pugno duro interforze contro il trasporto abusivo di passeggeri all’esterno dell’aeroporto di Capodichino. In azione, questa mattina, gli agenti del commissariato Secondigliano, guidato dal vicequestore aggiunto Raffaele Esposito, la Polizia di Frontiera VI Zona, diretta dal vicequestore aggiunto Claudia Balbuzza,  l’unità operativa aeroportuale della polizia locale, coordinata dal capitano Vincenzo Maiolino, l’unità operativa Turistica, diretta dal capitano Sabrina Pagnani.

Durante la manifestazione dei tassisti regolari che ha visto gli stessi spostarsi verso il centro sono stati istituiti particolari controlli all’esterno dello scalo di Capodichino, al termine dei quali sono stati sanzionati due tassisti abusivi, i cui veicoli sono stati sottoposti a sequestro; controllati 30 tassisti uno dei quali risultato sprovvisto di licenza; controllate 13 autovetture di cui 2 sottoposte a sequestro amministrativo; elevate 9 contravvenzioni per violazioni al Codice della strada.

L’intervento delle forze dell’ordine ha riscosso il plauso dei tassisti regolari che, in un momento particolarmente delicato per la categoria sta manifestando per i propri diritti, rischiava di assistere a nuovi abusi da parte degli irregolari.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...