Rogo campo rom, Alviti (FNL): “Severi controlli contro roghi tossici”

“Ancora un rogo nell’area nord di Napoli. Le fiamme si sono propagate nella mattinata di oggi dal campo rom di Scampia. La spessa coltre di fumo grigio è visibile da diverse zone, in particolare dall’asse mediano, che collega vari paesi dell’hinterland. Il fenomeno dei roghi, come ogni anno, è accentuato nella stagione calda. L’aria è irrespirabile in tutta la zona, che comprende i vicini comuni di Melito, Mugnano e Giugliano, oltre ai quartieri napoletani di Secondigliano e Scampia. I residenti sono esasperati per quello che sembra essere un problema di difficilissima risoluzione, oltre che annoso”.

Sull argomento è intervenuto il sindacalista napoletano Giuseppe Alviti, leader Federazione nazionale Lavoratori che ha ribadito di aver chiesto agli organi competenti un controllo ambientale mirato per contrastare tali roghi tossici.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...