Secondigliano, cocaina in casa: 39enne in manette

Un 39enne è finito in manette per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. L’uomo è stato sorpreso dalla polizia in possesso di cocaina. L’intervento degli agenti del commissariato Secondigliano, guidato dal vicequestore aggiunto Raffaele Esposito, è avvenuto alla I traversa Ippolito, in seguito alla segnalazione di una lite tra ex conviventi, causata dal disaccordo sugli alimenti da corrispondere per il sostentamento dei figli.

Da una perquisizione effettuata presso la cantina è emersa la presenza di sostanza stupefacente. Da qui l’arresto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...