Riaprono domani il Museo e il Bosco di Capodimonte: ecco la programmazione per il weekend

Terminati i lavori di messa in sicurezza degli accessi alla Reggia, riapre domani giovedì 1 dicembre 2022 il Museo e Real Bosco di Capodimonte dopo la chiusura, in via precauzionale dovuta alla caduta di un frammento di piperno da una balconata per il maltempo.

E propone una ricca programmazione per il primo weekend del mese di dicembre: venerdì 2 e sabato 3 dicembre apertura serale straordinaria (dalle ore 19.30 alle 22.30, ultimo ingresso 21.30) al prezzo simbolico di 2 euro e domenica 4 dicembre ingresso gratuito per la prima domenica del mese, una buona occasione per visitare le collezioni e le mostre in corso: Salvatore Emblema, Oltre Caravaggio. Un nuovo racconto della pittura a Napoli e Flavio Favelli. Interno con marmi (prorogato fino all’8 gennaio 2023).

Ecco tutti gli appuntamenti nel dettaglio:

VISITE GUIDATE

Venerdì 2 dicembre, ore 20.00 – visita guidata “Alla scoperta della Collezione Farnese”

A cura de Le Nuvole

Museo, secondo piano

Venerdì 2 dicembre 2022 alle ore 20.00, in occasione dell’apertura serale, il Museo e Real Bosco di Capodimonte in collaborazione con gli storici dell’arte de Le Nuvole, propone la visita guidata “Alla scoperta della Collezione Farnese”: un percorso guidato al primo piano del Museo per conoscere i grandi maestri della pittura come Tiziano, Bellini, Parmigianino e molti altri ancora.

Informazioni: max 25 persone, costo visita 7 euro, oltre al costo d’ingresso al sito di 2 euro, durata un’ora. Info: arte@lenuvole.com.

Per prenotazione:

https://www.coopculture.it/it/eventi/evento/i-venerdi-sera-al-museo-di-capodimonte/

Domenica 4 dicembre, ore 12.00

Una Domenica con Gemito a Capodimonte

In occasione della prima domenica del mese ad ingresso gratuito, il Museo e Real Bosco di Capodimonte in collaborazione con gli storici dell’arte de Le Nuvole, propone la visita guidata “Una Domenica con Gemito e Capodimonte”. Scultore, disegnatore e nell’ultimo periodo ella sua vita anche orafo, Vincenzo Gemito, a cui il Museo e Real Bosco ha dedicato una mostra nel 2019, è famoso per aver rappresentato nelle sue opere la Napoli popolare del suo tempo: scugnizzi, zingare e fanciulli della strada.

Informazioni: max 25 persone, costo visita 7 euro, oltre al costo d’ingresso al sito di 2 euro, durata un’ora. Info: arte@lenuvole.com.

Per prenotazione https://www.coopculture.it/it/eventi/evento/le-visite-speciali-al-museo-di-capodimonte/

Sabato 3 dicembre, ore 10.30 – 13.00

Stufa dei Fiori-Tisaneria Bistrot

L’illustratrice Elena Pati presenta le sue nuove creazioni e racconta come nasce un’illustrazione.

Partecipazione libera

Domenica 4 dicembre, ore 10.00

Yoga e Natura

Stufa dei Fiori-Tisaneria Bistrot

Nei pressi della Stufa dei Fiori-Tisaneria Bistrot sarà possibile partecipare a lezioni di “Yoga e Natura”. Info e prenotazione: 338 3346622 e 338 9196542

Per tutto il weekend, inoltre, sarà possibile ascoltare nel Salone delle Feste il Maestro Rosario Ruggiero al pianoforte in una lezione-concerto sempre molto apprezzata dal pubblico e gli attori della Compagnia Arcoscenico. Il Real Bosco e il parco saranno aperti regolarmente, la Chiesa di San Gennaro e il Cellaio con la mostra Salvatore Emblema saranno aperti venerdì, sabato e domenica dalle ore 10.00 alle 16.30 con ultimo ingresso alle ore 16.00, salvo avverse condizioni metereologiche.

Il pubblico è invitato a condividere le emozioni dei momenti trascorsi a Capodimonte, nel museo e nel bosco, sugli account ufficiali: Facebook museodicapodimonte, Twitter capodimonte_mus e

Instragram museoboscocapodimonte.

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...