Ripartono i corsi di danze popolari del Sud Italia: ecco come partecipare

La riscoperta delle tradizioni, la libertà di movimento ed espressione artistica come molla per superare il periodo buio del lockdown, sempre nel rispetto delle norme anti Covid.

Si muove in questa direzione la ripartenza dei corsi di danze popolari del Sud Italia tenuti da Raffaella Vacca, ballerina di Secondigliano, vera e propria eccellenza nel suo campo, che può vantare numerose esperienze a livello nazionale e internazionale.

Quest’anno i corsi si terranno Teatro Ztn piazza Dante il lunedì dalle 20.30, al Teatro Rostocco Acerra il mercoledì ore 20,30 , il giovedì alla Vox Mundi di Flora De Caro a via Duomo alle ore 19.30 e il venerdì presso l’Officina Musica Secondigliano alle ore 19.30.

Si tratta di laboratori di un’ora e mezza dove i partecipanti vengono coinvolti in un viaggio tutto musicale e danzato, durante cui apprendere vari stili di danza.

Si va dalla tammurriata dell’agro nocerino sarnese alla pizzica passando per la tammurriata dell’Avvocata, la tarantella cilentana, solo per citarne alcune.

Questi i giorni stabiliti per le prove:  il 15 settembre ore 20.30 al Teatro ZTN a Piazza Dante; il 16 settembre ore 20.15 al Teatro Rostocco Acerra: il 17 settembre ore 19.30 presso la Vox Mundi di Flora De Caro a Via Duomo. Per l’Officina Musicale ad ottobre a data da stabilirsi.

Sulle locandine sono riportate tutte le informazioni utili. Per l’Officina Musicale di Secondigliano è possibile contattare il numero 327.8884875.

Le foto sono di Ciro Capasso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...