Casi Covid all’unità San Lorenzo della polizia municipale, il Diccap chiede il rispetto dei protocolli sanitari

In seguito agli ultimi casi Covid accertati all’interno dell’unità operativa San Lorenzo della polizia municipale, l’organizzazione sindacale Diccap chiede l’immediata attivazione dei protocolli sanitari in caso di molteplici positività riscontrate nello stesso luogo di lavoro.

In particolare, in una nota inviata al comandante del corpo di via De Giaxa, il generale Ciro Esposito e all’assessore alla Polizia Municipale del Comune di Napoli, Alessandra Clemente, viene rivolto un appello per la chiusura del luogo di lavoro per la sanificazione dei locali; l’isolamento fiduciario per tutti i dipendenti della struttura fino alla negatività dell’esito del tampone; la ricostruzione della catena di contatti dei lavoratori risultati positivi.

Al comandante viene inoltre presentata una nuova richiesta per sottoporre nuovamente a tampone gli operatori della polizia locale.

«Nessuno deve abbassare la guardia – scrivono. E’ in gioco la nostra salute, la nostra vita».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...