Napoli, il vicesindaco Panini: «Firmato il contratto dei dipendenti del Comune»

«Oggi è stata sottoscritta l’ipotesi di contratto decentrato integrativo 2020 per i lavoratori del Comune di Napoli, predisposto dall’Amministrazione con l’intento di valorizzare i servizi pubblici comunali, la loro fruibilità da parte dei cittadini e l’apporto di merito di ogni singolo dipendente nel raggiungimento degli obiettivi di efficacia ed efficienza dei servizi comunali.  L’ipotesi di contratto decentrato ha visto la sottoscrizione da parte di tutti i sindacati rappresentativi del comparto funzioni locali, risultato che valorizza l’importante lavoro svolto in questi mesi nell’interesse dei lavoratori e dei cittadini napoletani. Questo contratto decentrato riconosce un’organizzazione del lavoro vicina ai cittadini, potenziando i servizi di front office e di presidio del territorio. Valorizza il merito ed il lavoro dei dipendenti attraverso gli istituti delle progressioni economiche orizzontali e della produttività individuale, riconosciuti da un organismo indipendente che verifica il raggiungimento delle performance individuali rappresentative dell’impegno e della presenza in servizio. Un risultato politico, amministrativo e contrattuale che ci riempie di soddisfazione, con la bussola sempre orientata al miglioramento dei servizi ai cittadini, alla valorizzazione del merito ed al raggiungimento di standard sempre migliori per la nostra città e la nostra amministrazione».

Lo afferma in una nota il vicesindaco di Napoli Enrico Panini.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...