Miano, tenta di soffocare la moglie durante una lite: 40enne arrestato

Ha tentato di soffocare la moglie durante una violenta lite. Per questo un 40enne di Miano, con precedenti, è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo Radiomobile di Napoli.

Allertati da un familiare della donna, i militari hanno raggiunto l’abitazione e scoperto che il 40enne avesse poco prima picchiato e tentato di soffocare la moglie 37enne. Avrebbe poi scaraventato a terra la suocera che aveva provato a difendere la figlia. L’uomo è stato condotto al carcere di Poggioreale.

La vittima, invece, è stata trasportata al pronto soccorso del Cardarelli e ritenuta guaribile in 21 giorni per varie contusioni, trauma cranico e stress emotivo.

Si tratta del terzo arresto, in pochi giorni, compiuto dai carabinieri del Comando Provinciale di Napoli per reati connessi alla violenza di genere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...