Secondigliano, addio al maestro pizzaiolo Arcangelo Abbate

È morto Arcangelo Abbate, 75 anni, maestro pizzaiolo e fondatore, oltre 50 anni fa, della pizzeria, poi condotta insieme ai figli, al corso Italia a Secondigliano.

Le sue specialità, tra cui la “porta a porta”, preparate secondo i canoni della vera pizza napoletana, sono note e apprezzate anche al di fuori del quartiere.

Dal 1991 la sua pizzeria era diventata membro dell’associazione Vera Pizza Napoletana.

Numerosi i messaggi di cordoglio giunti alla famiglia, che ricordano don Angelo, come era meglio conosciuto, come un grande lavoratore e pilastro dell’arte della pizza napoletana.

“La sua scomparsa lascia un grande vuoto per i familiari, per il quartiere, per i clienti e gli amici di questo grande uomo, lavoratore, padre, nonno.
Ci stringiamo attorno ai cari della sua bellissima famiglia. Riposa in pace Angelo e veglia su di noi”, hanno scritto in un messaggio i suoi fratelli Enzo e Gaetano, maestri pizzaioli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...