Rifiuti in strada e differenziata violata, a Secondigliano pugno duro di Asia contro sacchetto selvaggio

Sacchetti abbandonati in strada, raccolta differenziata non rispettata, degrado dilagante. Nella foto che pubblichiamo si può notare soltanto parte dello scenario di fronte a cui si sono trovati gli addetti alla raccolta di Asia, la scorsa notte, nel centro storico di Secondigliano.

«Essendo un territorio vastissimo, si sta procedendo per step ed occorre del tempo affinché vi sia la copertura totale del servizio. Sono quasi totalmente scomparse le tante mini discariche presenti da decenni nei punti nevralgici del territorio, però, per colpa di pochi, si rischia di vanificare l’importante lavoro di cambiamento e miglioramento che con grande sforzo si sta portando avanti», denuncia il presidente della VII Municipalità Maurizio Moschetti.

Da qui la decisione di rafforzare i controlli contro il fenomeno del sacchetto selvaggio, tra via Padre Gaetano Errico, via Padre Gaetano Errico e la zona limitrofa.

Da stasera – come annunciato dalla Municipalità – ci saranno maggiori controlli, anche attraverso l’apertura dei sacchetti per individuare che viola la differenziata, dunque identificare e sanzionare i cittadini incivili.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...