Incendio campo rom Scampia, il consigliere Ruggiero: «Condizioni di totale invivibilità e seri rischi, no ad operazioni di facciata»

«L’ennesimo incendio scoppiato al campo rom di Scampia mette in luce un allarme lanciato da anni e rimasto inascoltato. Nell’accampamento non ci sono le minime condizioni di vivibilità, anzi l’incolumità pubblica e l’ambiente viene messo in serio pericolo ogni giorno. Assistiamo soltanto ad operazioni di facciata, con un’assenza di fatto istituzionale, ad ogni livello. E’ vergognoso e doloroso che l’area Nord continui ad essere mortificata da mancate scelte concrete che tutelano l’ambiente e la salute pubblica, nonostante la presenza prossima di diversi presidi ospedalieri. Cosa dobbiamo attendere più per risolvere questa situazione? Continuiamo a denunciare il disinteressamento di Comune, Municipalità e Regione, al di là di proclami che lasciano il tempo che trovano».

Lo afferma in una nota Francesco Ruggiero, consigliere della VIII Municipalità (FI).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...