Municipalità 7, il presidente Troiano: «Anziani, bambini, centri antiviolenza: capisaldi della consiliatura»

“Anziani, bambini, centri antiviolenza. Sono i tre capisaldi sui quali si concentrerà la consiliatura di Antonio Troiano, presidente della VII Municipalità, relativamente al welfare. “Progetti ne abbiamo tanti e da consigliere uscente abbiamo già lavorato molto negli anni scorsi. Quelli più a cuore riguardano le fasce deboli. Penso a recuperare spazi per gli anziani, il che non significa solo il circoletto dove giocare a carte ma offrire luoghi di aggregazione nei parchi, nel quartiere, oltre ad essere presenti ai loro domicili. E poi i bambini con un’azione sinergica con le scuole che svilupperanno progetti di accoglienza pomeridiani. Facendo attenzione però alla qualità ed alla pulizia delle strutture interessate. E ancora l’attenzione al verde incalzando gli organi preposti. Infine i centri antiviolenza sulle donne seguendo l’esperienza di quanto già esistente e da noi potenziato nella precedente consiliatura”.

E’ quanto emerge dall’intervista della Cooperativa Sociale Eco, che ha interpellato tutti i presidenti di Municipalità, intervista che ha come mission guardare il mondo con gli occhi dei bambini interpretandone le esigenze e ponendosi le loro domande.  Emerge un dato trasversale: dare ai ragazzi dei luoghi di aggregazione sicuri coinvolgendo le scuole. Da qui la necessità di tavoli di confronto tra Municipalità, Comune e Dirigenti Scolastici al fine di aprire gli istituti nel pomeriggio ed incrementare tutte le attività possibili per offrire ai bimbi napoletani laboratori, sport, ludoteche, aggregazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...