Secondigliano, sorpresi a scaricare sigarette di contrabbando: un arresto e una denuncia

Un arresto e una denuncia. È il bilancio di un’operazione portata a termine dal commissariato Secondigliano, guidato dal vicequestore aggiunto Raffaele Esposito, con il supporto del Reparto Prevenzione Crimine.

Gli agenti hanno notato alla IV traversa Limitone d’Arzano, a Secondigliano, due furgoni parcheggiati in strada, affiancati, con i portelloni aperti e due persone intente a trasbordare dei colli voluminosi. Soggetti che, alla vista dei poliziotti, tentavano di dileguarsi. Raggiunti e bloccati, i due risultavano con diversi precedenti a loro carico tra cui contrabbando di sigarette.

All’interno dei due veicoli gli agenti hanno rinvenuto numerose stecche di tabacchi lavorati esteri privi del marchio autorizzato dei Monopoli, per un totale di quasi 250 kg di sigarette che venivano sequestrate insieme ai due furgoni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...