Poggioreale, titolare di un autolavaggio denunciato e sanzionato per reati ambientali

Il Reparto Tutela Ambientale in seguito a controlli nel quartiere di Poggioreale ha accertato che un autolavaggio stava esercitando l’attività privo di qualsiasi autorizzazione e occupando suolo pubblico e locali di proprietà del Comune di Napoli. Inoltre l’attività munita di attrezzature professionali immetteva i residui e i fanghi di scarto nella rete fognaria senza alcun tipo di filtro e autorizzazione all’immissione in fogna. Da ulteriori accertamenti è stato accertato anche che veniva illecitamente sottratta l’energia elettrica dalla rete di distribuzione Enel.

Il titolare dell’autolavaggio abusivo è stato identificato e denunciato all’Autorità Giudiziaria per occupazione abusiva di locale comunale, gestione illecita di rifiuti, immissione di rifiuti liquidi nelle fogne, furto di energia elettrica, mentre i locali dell’attività e i rifiuti di scarto sottoposti a sequestro ed è stata inoltre comminata la sanzione di 10mila euro per l’assenza dell’autorizzazione necessaria all’esercizio dell’attività.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...