San Pietro a Patierno contro le discriminazioni, inaugurata la “Panchina Arcobaleno”

Anche San Pietro a Patierno ha la sua “Panchina Arcobaleno“. L’inaugurazione, avvenuta il 2 marzo scorso, è il
prodotto finale, condiviso nell’ambito della linea di azione del service learning del progetto Rgm del Comune di Napoli rivolto ai giovani del territorio.
“La “Panchina Arcobaleno” sarà un piccolo ma significativo simbolo del percorso compiuto fino ad oggi dagli adolescenti per costruire un territorio che sia realmente inclusivo, progressista e che tuteli la libertà personale di ogni individuo” spiega Simona Manzoni, referente educativo del progetto e socia della cooperativa “Il grillo parlante onlus” che – in rete con le cooperative “L’ uomo e il legno” ed “Amira”, hanno gestito il progetto Rgm.


“Oggi più che mai – aggiunge la referente – siamo chiamati a sostenere con i fatti i diritti di tutte le persone, per questo vogliamo mandare un messaggio di sostegno forte per chi vive una condizione di disagio, acuito maggiormente dal distanziamento sociale e dall’isolamento attuale. I colori arcobaleno – conclude – su una panchina veicolano un messaggio forte per le tante persone ancora discriminate sul lavoro, bullizzate a scuola, allontanate dalle loro famiglie, insultate o aggredite per strada perché omosessuali, bisessuali o transessuali; allo stesso tempo, diventano messaggio forte per la costruzione di una società inclusiva ed
accogliente fondata sul rispetto”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...