Scampia, non bastano due sentinelle a sorvegliare lo scambio di droga: tre arresti

 Scampia, lotto T/A, ai carabinieri del Nucleo Operativo di Napoli Stella non è sfuggito il via vai di auto e pedoni. Appostati a distanza, i militari hanno accertato che le sentinelle fossero in coppia, attente ad assicurarsi che le forze dell’ordine non arrivassero all’improvviso. Il terzo, invece, recuperava da una cavità di un muro le dosi richieste dai clienti, le consegnava e intascava il denaro.

Nonostante la doppia guardia i carabinieri hanno raggiunto il terzetto, bloccando tutti prima che potessero fuggire.

In manette Giovanni Guarracino, 54enne del posto già noto alle forze dell’ordine, addetto alla vendita dello stupefacente. Con lui Simone Sacchettino (classe ‘94 – già noto alle forze dell’ordine) e un 26enne incensurato di origini singalesi.

Nelle tasche del 54enne 3 dosi di crack e 297 euro. Nel nascondiglio 19 dosi di cocaina, 4 di crack, 16 di kobrett e 47 di eroina: uno vero e proprio stock per assecondare la domanda della clientela.

Gli arrestati sono stati sottoposti ai domiciliari, in attesa di giudizio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...