Basket, da Secondigliano la favola del talento classe 2006 di Fabio Baldares

E’ di Secondigliano Fabio Baldares, giovanissimo giocatore del Napoli Basket che si sta guadagnando il suo posto nel mondo della pallacanestro: classe 2006, ha mosso i suoi primi passi proprio presso il CSS Secondigliano dove ha scoperto il suo talento per il basket a soli 6 anni, grazie al Presidente Antonio Cino e al suo coach Mario Cino, importante punto di riferimento per il ragazzo con cui ha partecipato ai campionati Aquilotti esordienti, under 13 e under 14 Elite.

Fin da subito, si è interfacciato con compagni di squadra e avversari più grandi della sua età, essendo stata già notata la sua predisposizione: ha giocato in under 14 e under 15 quando la sua categoria d’appartenenza era solo l’under 13.

E’ stato poi convocato dalla Federazione Italiana Pallacanestro (FIP) per rappresentare la regione Campania insieme a soli 11 giocatori campani e si è fatto notare: nonostante abbia vestito diverse maglie per svariate società, ha continuato però a giocare con il Secondigliano, arrivando ad esordire in serie C lo scorso anno, all’età di 15 anni.

Attualmente gioca nel Napoli Basket, categoria under 19 e ha vinto con la squadra l’ultimo campionato regionale. Grazie proprio al prestigio del Napoli Basket, il nome di Baldares sta rimbalzando in tutta Italia e la giovane promessa è stata premiata con il titolo di miglior giocatore nel quintetto del torneo “Best 5 Novipiu Cup U17”. Nell’ultima tappa del torneo è spiccata la sua performance poiché è riuscito a totalizzare 24 punti ed è stato ufficialmente intervistato per la prima volta.

Baldares veste la maglia numero 35, al quale è particolarmente legato, e ricopre il ruolo di guardia all’interno della squadra: spera un giorno di poter avere una carriera nella massima serie, continuando sempre ad allenarsi costantemente per raggiungere questo sogno.

account instagram Baldares https://instagram.com/baldaresf?igshid=YmMyMTA2M2Y;

account Tik Tok Baldares https://www.tiktok.com/@baldaresss?_t=8YYYKPgQcBK&_r=1

Sara Finamore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...