Napoli, discoteca in un appartamento: 41 multe e 2 arresti

La polizia a Napoli questa notte è intervenuta in corso Umberto I per una segnalazione di schiamazzi e musica ad alto volume provenienti da un’abitazione.
In effetti, forti rumori, musica e diverse voci arrivavano fino al pianerottolo e nelle scale dall’interno dell’appartamento. Qui dentro, gli agenti hanno sorpreso numerose decine di persone intente a ballare, assembrate e prive della mascherina; una parte di queste è riuscita ad allontanarsi, mentre altri 41 sono state identificate e sanzionate per inottemperanza alle misure anti Covid-19. Inoltre, R.L. e A.F., napoletani di 32 e 29 anni, che hanno iniziato a inveire contro gli agenti e a spintonarli per ostacolarne l’intervento, aizzando contro di loro gli altri presenti, sono stati arrestati per minaccia e resistenza a pubblico ufficiale e istigazione a delinquere, e il secondo anche per lesioni a pubblico ufficiale. L’impianto audio e la consolle per la musica sono stati sequestrati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...