Inps Napoli: liquidazioni prestazioni marittime, stop a certificati di malattia cartacei

In considerazione delle disposizioni della Direzione Centrale Inps sugli ammortizzatori sociali, del 24 gennaio 2023, il Direttore del Coordinamento Metropolitano Inps Napoli, dott. Roberto Bafundi, informa che tutte le strutture Inps, che liquidano le prestazioni marittime, a partire da oggi, 25 gennaio 2023, non accetteranno più certificati di malattia presentati in forma cartacea, da parte dei lavoratori marittimi.

Pertanto l’eventuale certificato cartaceo, trasmesso all’istituto mediante pec, raccomandata, consegna a mano, a decorrere dal 25 gennaio 2023, non darà diritto all’erogazione dell’indennità di malattia, risultando a tal fine necessaria la certificazione medica telematica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...